qui i bimbi dormono

22 agosto 2010
qui i bimbi dormono

stanza del sonno di un asilo nido

Cosa c’è di più rilassante di questo azzurro intenso, colore del cielo in una giornata spazzata dal vento, in un posto libero dai vapori della città. Purtroppo è solo un imbiancatura, ma per i bimbi, che in questo ambiente andranno a dormire(trattasi di un asilo nido), questa illusione sarà piacevole e rassicurante. L’azzurro è in smalto ad acqua satinato, molto lavabile e resistente. Buonanotte bambini.

Annunci

qui giocano i bimbi

5 agosto 2010
 spazio gioco bimbi

stanza gioco bambini in smalto ad acqua

Una bella parete di tre colori. Bianco, giallo e verde, che si mischiano e si alternano, lottando a chi fa più luce. La parete fa parte di un ambiente di un asilo nido, e per la precisione la stanza dei giochi. Il giallo e il verde, sono in smalto ad acqua satinato, materiale che permette un altissima lavabilità, e un prolungata durata. Sullo sfondo, si intravede le reception arancione, sempre in smalto ad acqua. La scelta di questo materiale, in ambienti come asili, scuole, studi medici ed ospedali, è obbligatoria per legge, per i requisiti citati sopra. Ultimamente però, spesso viene utilizzato anche negli appartamenti dei privati, che ne gradiscono appunto tali particolarità.


Velatura particolare

1 giugno 2010
Una diversa velatura

nuove velature

Ecco l’immagine di una velatura diversa da quella classica. Questo effetto, relativamente nuovo, è simile alle cosiddette “terre fiorentine”. Si ottiene schiacciando, dopo la stesura del materiale a pennello, i “puntini” di additivo del materiale,  con una spatola di plastica in maniera leggera.

Possiamo qui notare un colore molto vario di tonalità, che varia dal rosa dello sfondo,al rosso della stesura a pennello,fino al marroncino derivato dallo “schiacciamento” dei puntini di additivo. Tale effetto, in base al colore scelto, si adatta sia per modernizzare un ambiente, conferendoli un tono solare ed allegro, che per rendere eleganti spazi come saloni o soggiorni.


Guarda che viola

28 maggio 2010
un bel viola

Parete viola

Ma guarda che viola...ecco un colore per chi non ha paura delle scelte azzardate, che se ne frega dei luoghi comuni, non si interessa se la stanza poi diventa opprimente. Ma la stanza non diventa opprimente, e il viola non “chiude”, o porta via luce, ma anzi illumina l’ambiente, e dona a chi torna da una lunga e stressante giornata di lavoro, un momento di serenità, e un luogo dove rilassarsi e lasciare che la stanchezza scivoli via.


Sua maestà la calce

25 maggio 2010
Calce arancione

Calce tramonto

Il grassello di calce. A tutti più noto come stucco, da non confondere con quello veneziano. Sicuramente la lavorazione più bella(almeno per me) del nostro mestiere. Sia come risultato finale, che come metodo di applicazione. Questa calce arancio ricorda la luce del tramonto, che da importanza alla parete e a ciò che è ad essa legata. Molti si fanno spaventare dal prezzo di questa “bellezza murale”, ma bisogna ricordarsi che tale effetto può durare più di vent’anni, evitando il ripetersi dell’imbiancatura classica, che andrebbe effettuata ogni 3-5 anni. Sono consapevole che il costo non è indifferente,ma niente di simile può rendere un ambiente così speciale e raffinato. La meraviglia del lucido che gioca con la luce, e l’effetto liscio-marmo al tatto, valgono in tutto il “prezzo del “biglietto”. Ovviamente dietro al costo si cela anche la durata e la pesantezza della lavorazione,e il prezzo stesso del materiale.


La velatura classica

22 maggio 2010

La bellezza di una velatura classica, di colore arancione, che si adatta benissimo anche in una casa moderna. Grazie anche alla scelta del colore, la velatura, da luce,  calore ed vivacità all’ambiente, senza tradire la sua eleganza tipica.  Sullo sfondo poi si intravede la stessa velatura classica di colore azzurro, perfetta per lo spazio utilizzato (stanza di un bambino).  Due ottimi esempi di come questo effetto,  pensato in origine per ambienti meno  moderni, possa risultare in assoluta sintonia con luoghi anche semplici o “nuovi”, dando lei stessa “l’anima” a tale ambienti.

Velatura in due colori

Visuale di doppia velatura

La bellezza di una velatura classica, di colore arancione, che si adatta benissimo anche in una casa moderna. Grazie anche alla scelta del colore, la velatura, da luce,  calore ed vivacità all’ambiente, senza tradire la sua eleganza tipica.  Sullo sfondo poi si intravede la stessa velatura classica di colore azzurro, perfetta per lo spazio utilizzato (stanza di un bambino). Due ottimi casi di come questo effetto,  pensato in origine per ambienti meno  moderni, possa risultare in assoluta sintonia con luoghi anche semplici o “nuovi”, dando lei stessa “l’anima” a tale ambienti.

Un po’ di colore

20 aprile 2010
Di colore rosso

Un rosso che arreda

Ecco un bell’esempio di colore che arreda, come scritto in precedenza.Qui la scena la ruba tutta lui, questo rosso vivo, che da solo basta per cambiare volto ad una stanza,un salotto in questo caso.

Anche il resto di componenti sono disposti per marcarne ancor di più la forza. I cuscini che lo “richiamano” o il divano che “spezza” sono quasi di sottofondo.